Regole delle chat

Le 10 regole della chat, ovvero la Netiquette.

Il termine “Netiquette” nel gergo delle chat o comunque tra gli utenti del web, si può tradurre con il termine “buone maniere”, da tenere in considerazione anche se ci troviamo in una comunità virtuale.
Il principio delle chat, sta nell’identificarsi con un nickname, ovvero un soprannome, che sostituirà quello vero durante la nostra attività virtuale rendendoci riconoscibili ai nostri net-amici.
Anche se non esistono delle vere e proprie regole nella “creazione” di un nickname, ne esistono per quanto riguarda il comportamento da tenere nelle sale di chat gratuita che si frequentano.

Regola N. 1
Usare sempre lo stesso nickname (evitando di usare il nome reale).
Molti potrebbero spaventarsi per la confusione che regna sui canali: frasi che si ripetono all’infinito per attirare l’attenzione, utenti che entrano e escono, persone che chiedono di qualcuno, ci sembra di stare in una grande stazione dove tra i treni che partono quelli che arrivano e quelli che stanno fermi e interrotti dall’annuncio del megafono a volte ci si può perdere e sbagliare treno. Quindi per evitare meno confusione possibile, se tutti utilizzassero sempre il proprio nickname, sarà possibile riconoscersi in modo più facile nelle chat grauite senza registrazione.

Regola N. 2
Formulare frasi brevi e di facile comprensione per chi legge, cercando di non ripetere più volte le stesse parole in chat (in quanto verrete accusati di spam, ed a lunga andare potreste anche venire cacciati ed allontanati dal canale). Attendete, qualcuno prima o poi vi risponderà e se interessato vi contattera in una chat gratuita privata.

Regola N. 3
Il mondo delle chat gratis senza registrazione ci permette di essere qualcun’altro e identificarci in un altro modo, ma non abusate di essere un altra persona e cercate di essere sempre voi stessi.
Nonostante vi identifichiate all’interno delle chat esprimendo voi stessi, fatelo nel limite del possibile, quindi NON fornite mai numero di telefono o indirizzi (non possiamo sapere chi si nasconde dall’altra parte del monitor), o comunque dati personali sensibili. Nessuno è tenuto a prendersi la responsabilità della divulgazione di questi dati o di un eventuale uso improprio. Quindi trattenetevi dal dare informazioni personali sensibili.

Regola N. 4
Non impostate un saluto automatico all’ingresso di un canale. Anche scrivendo un semplice “ciao”, faremo più bella figura di quanto lo faccia un “robot”. All’ingresso di un canale è quindi consigliato un saluto personale e sincero, vedrete che non mancheranno persone che risponderanno al vostro ingresso, e che magari potrebbero diventare i vostri nuovi amici virtuali.


Regola N. 5
E’ necessario rispettare il desiderio di anonimato degli utenti ed è consigliabile non fare la prima volta che ci si “incontra” domande troppo personali, questo porterà l’interlocutore a stare sulla difensiva e magari a chiudere la conversazione prima ancora di iniziare.

Regola N. 6
Usate le smiles presenti nelle opzioni di chat per dare un tono sarcastico o meno alle nostre conversazioni. Ricordiamo che nella chat non è possibile dare un “tono” alle scritte e quindi potrebbero nascere dei malintesi in base a come esse vengono interpretate. Questa situazione si chiama “flame” e per evitare delle vere e proprie guerre virtuali, è meglio utilizzare smile o essere chiari in quello che comunichiamo.

Regola N. 7
Nelle chat gratuite senza registrazione vige una regola per qualsiasi canale o server, ovvero il No Spam, cioè l’invio automatico e continuo di messaggi in pubblico o privato. Lo spamming come il flame può avere conseguenze negative nella vostra esperienza e potreste essere cacciati (kikkati) o bannati (per diverse ore, giorni o per sempre). Un altra situazione fastidiosa bandita dalle chat gratuite senza registrazione è l’invio di messaggi pubblicitari. Se volete essere bannati questo è il metodo giusto! Gli utenti si trovano all’interno delle chat gratuite per fare amicizia, non per leggere messaggi pubblicitari.

Regola N. 8
Molte volte verrete richiamati a non usare il CAPS. Ma cosa significa? Usare il caps significa SCRIVERE TUTTO IL MESSAGGIO IN MAIUSCOLO, questo all’interno delle chat gratuite senza registrazione equivale ad attirare l’attenzione su di sè, in quanto equivale ad URLARE
Chi è che non sente una persona che urla? Tutti ma dà molto fastidio! Quindi evitate.

Regola N. 9
Rispettate sempre il prossimo ed evitate di dire frasi spiacevoli o volgari. Non sappiamo mai chi è dietro allo schermo e magari potrebbero esserci persone sensibili che stanno passando brutti momenti, e cercano distrazioni nelle chat gratuite senza registrazione. Rispetto alla vita reale è facile insultare le persone in chat… ma è altrettanto da vigliacchi. Puoi dire quello che ti passa per la testa a chi vuoi e come vuoi, ma fate attenzione in quanto scrivere insulti ed offese volgari prima o poi vi si capovolgerà contro. Inoltre potreste essere “denunciati” agli admin che procederanno con kick o ban. Quindi aboliamo la volgarità e pensiamo a divertirci!

Regola N. 10
Un altra regola della Netiquette ci invita ad evitare il “flood” nelle chat gratis senza registrazione, ovvero il far ripetere ai bot (programmi presentii sul canale, programmati per fare quiz o giochini) le stesse frasi.


Oltre a queste 10 regole base, comuni in tutte le chat, ogni canale può avvalersi di un proprio regolamento che in genere viene “postato” (scritto) appena si accede alla chat. Quindi prestate attenzione, leggetelo e rispettatelo per il bene di tutti. Se avete il dubbio di qualcosa, contattate un admin in privato per chiedere spiegazioni.

Buona chat 🙂


Chat Italiana Senza Registrazione


Chat Over 40 Senza Registrazione


Chat Sesso Senza Registrazione


Chat Gay Senza Registrazione


Chat Facile Senza Registrazione